Skip to content →

Non aprite quella borsa!! 

Secondo una ricerca condotta da Initial Washroom Hygiene, le borse delle donne contengono batteri pericolosissimi, in particolar modo quelle di cuoio che a causa del tessuto poroso offrono l’ambiente ideale per la riproduzione dei batteri.

Tra i prodotti più pericolosi, la crema per le mani, nella quale si può trovarne una concentrazione simile alla tavoletta del water, situazione analoga anche per i prodotti di make up che usiamo per i ritocchi.


Ma è proprio nell’interno delle borse stesse il pericolo più alto. Sono stati trovati l’E.coli, che provoca avvelenamento da cibo, lo Streptococco fecale, che può causare polmonite, meningite e otite, i batteri coliformi, che sono presenti nelle feci degli animali ed infine lo Pseudomonasi, la seconda forma più comune di infezione nei pazienti ricoverati in ospedale.

Di conseguenza è opportuno lavare le borse regolarmente con un gel antibatterico iniziando dai manici per poi proseguire all’esterno ma anche tutto l’interno

Published in Vita da mamma

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *